Il Porto Internazionale Libero di Giurgiulesti (PILG)

Il Porto Internazionale Libero di Giurgiulesti (PILG)

Messaggioda Alfredo Ferrari » 6 febbraio 2013, 16:34

Grazie ad un accordo di cessione territoriale con l'Ucraina, La Repubblica Moldova ha un
suo proprio sbocco al mare che la collega al mondo intero.
Il Porto Internazionale Libero Giurgiulesti (PILG) è l’unico porto della Repubblica Moldova
che può accogliere imbarcazioni marittime ed è situato al 133º,8 km (il 72º.2 miglio marino)
del Danubio al Sud della Repubblica Moldova, al confine con la Romania
(di conseguenza con l’Unione Europea) e l’Ucraina.
Il PILG usufruisce di una posizione favorevole rispetto ai tragitti internazionali di
commercio e di trasporto, quali ad esempio il canale navigabile Reno – Meno – Danubio,
che collega il Mar Nero, 14 stati europei e il Mare del Nord; le ferrovie adattate alle linee
europee ed ex-sovietiche, nonché una rete stradale internazionale.
Nel contesto, il PILG rappresenta per i suoi clienti un centro regionale di logistica posizionato in
mezzo a diverse economie in via di sviluppo dell’Europa del Sud-Est.

giurgiulesti.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Agenzia Viaggi "Go East - Go West" tour operator
Agenzia di consulenza "Est Invest" srl
Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314
Cellulare 00373/79679434 Tel./fax 00373/22/226962
https://www.chisinau-kishinev.com
https://www.estinvestsrl.com/
skype: alfredito1969

Immagine
Avatar utente
Alfredo Ferrari
Site Admin
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 febbraio 2013, 1:50
Località: Chisinau, Repubblica Moldova

Torna a Trasporti, logistica & telecomunicazioni












Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Zenisator
cron