La Moldavia e l'antico Mare Sarmatico

La Moldavia e l'antico Mare Sarmatico

Messaggioda Alfredo Ferrari » 11 agosto 2015, 15:31

I dati dei riferimenti storici sono abbastanza contrastanti tra loro ma il dato e’ certo, la Moldova tra i 10 e i 50 milioni di anni fa era coperta dal Mare Sarmatico, detto anche Oceano Paratetide.

Questo mare generalmente poco profondo puo’ essere dichiarato sicuramente quale predecessore dell’attuale Mar Nero che e’ rimasto, cosi come noi lo conosciamo, dopo che le sue acque si sono ritirate del 70% creando gli ampi territori pianeggianti e di bassa collina tipici dell’est europeo.

Oggigiorno visitando diversi luoghi della Moldavia e’ possibile riscontrare la presenza di fossili quale prova dell’antica presenza marina e tra tutti la zona di Orheiul Vechi e’ senza dubbio quella piu’ ricca di questa testimonianza.

La stratificazione di questi fossili, durante le varie ere geologiche, ha creato la famosa pietra di tufo (qui chiamata Cotelet) che viene estratta dal sottosuolo per essere utilizzata nelle costruzioni.

Nell’immagine di questo antico mare presa da wikipedia, che allego qui sotto, potete chiaramente osservare la sagoma geografica dell’attuale Repubblica Moldova guardando in alto a sinistra esattamente al di sopra del massiccio carpatico.

SarmatianSea.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Agenzia Viaggi "Go East - Go West" tour operator
Agenzia di consulenza "Est Invest" srl
Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314
Cellulare 00373/79679434 Tel./fax 00373/22/226962
https://www.chisinau-kishinev.com
https://www.estinvestsrl.com/
skype: alfredito1969

Immagine
Avatar utente
Alfredo Ferrari
Site Admin
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 febbraio 2013, 1:50
Località: Chisinau, Repubblica Moldova

Torna a Storia, arte, artigianato & società












 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Zenisator
cron