Oggi a Chisinau è successo di tutto...di tutto è di più...

Jurnal, Publika, Timpul, Adevarul, Epresa...

Oggi a Chisinau è successo di tutto...di tutto è di più...

Messaggioda Alfredo Ferrari » 13 febbraio 2013, 21:28

Vlad Filat dando l'annuncio shock della fuori uscita del PLDM dalla coalizione AIE che governa la Moldova ha in un certo senso voluto emulare il Papa che solo l'altro ieri aveva dato al mondo un altro annuncio shock con le proprie dimissioni.
L'Urlo di Filat, vorrei chiamarlo così parafrasando il celebre quadro di Munch, arriva in un momento nel quale il paese attraversa una profonda crisi politica, morale ed economica senza precedenti.
Il Vlad nazionale ha voluto puntare direttamente il dito contro l'oligarca, il padrino, l'Al Capone in salsa moldava che oltre ad essersi comprato un rilevante posto in politica, vuole anche comprare letteralmente la Moldova... il vice-presidente del Parlamento Vlad Ulinici Plahotniuc...
Filat sa benissimo che con un personaggio di questo calibro, così troppo influente e tentacolare come una caracatitsa (termine in lingua rumena che significa piovra...) l'Unione Europea non farà assolutamente nulla per continuare un dialogo in favore della Moldova per quanto riguarda le questioni caldissime che interessano il paese delle dolci colline, ossia l'abolizione dei visti schengen, l'Accordo di Libero Scambio Commerciale ed il Trattato di Associazione.
E così il Premier si è armato di coraggio e di orgoglio e ha dichiarato pubblicamente la fine di un ciclo, di un'allenza e forse anche di un ricatto.
Io voglio credere alla buona fede di Filat, certamente anche lui qualche scheletro nell'armadio ce l'ha, ma ama il suo paese a differenza di quell'energumeno impresentabile di Don Vito Plahotniuc
Auguri Moldova, non so come ti sveglierai domani mattina, ma è arrivato il momento di far piazza pulita di tutti questi DELINQUENTI che offendono ogni giorno la brava gente che lavora e produce nonchè tutti i moldavi emigrati all'estero che con le loro rimesse sostengono oltre che le loro famiglie anche l'intera economia nazionale.

fonte parziale: http://jurnal.md/ro/news/-antaj-sau-sin ... e-1132566/
Agenzia Viaggi "Go East - Go West" tour operator
Agenzia di consulenza "Est Invest" srl
Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314
Cellulare 00373/79679434 Tel./fax 00373/22/226962
https://www.chisinau-kishinev.com
https://www.estinvestsrl.com/
skype: alfredito1969

Immagine
Avatar utente
Alfredo Ferrari
Site Admin
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 febbraio 2013, 1:50
Località: Chisinau, Repubblica Moldova

Re: Oggi a Chisinau è successo di tutto...di tutto è di più.

Messaggioda Alfredo Ferrari » 14 febbraio 2013, 20:55

Il Ministro degli Interni della Repubblica Moldova, Dorin Recean, ha confermato oggi che Vlad "Al Capone" Plahotniuc è sul "libro nero" delll'Interpol italiana che indaga sull'organizzazione criminale russa denominata Solntsevskaya, una delle più feroci e temute gangs delinquenziali del mondo.
In base al dossier Interpol appaiono i nomi di 23 persone presunte appartenenti a questa organizzazione mafiosa ed in cui il "signor" Plahotniuc appare al quindicesimo posto con i dati del suo passaporto rumeno dove risulta essere il "signor" Vlad Ulinici...
Secondo quanto è stato rivelato oggi dal capo degli Interni, la Polizia Moldava era a conoscenza di questi fatti ma ha insabbiato la notizia...

fonte: http://www.jurnal.md/ro/news/ministrul- ... l-1145797/
Agenzia Viaggi "Go East - Go West" tour operator
Agenzia di consulenza "Est Invest" srl
Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314
Cellulare 00373/79679434 Tel./fax 00373/22/226962
https://www.chisinau-kishinev.com
https://www.estinvestsrl.com/
skype: alfredito1969

Immagine
Avatar utente
Alfredo Ferrari
Site Admin
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 febbraio 2013, 1:50
Località: Chisinau, Repubblica Moldova


Torna a Politica e rassegna stampa moldava












 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Zenisator
cron