Anche i bulgari di Bessarabia vogliono l'autonomia

Jurnal, Publika, Timpul, Adevarul, Epresa...

Anche i bulgari di Bessarabia vogliono l'autonomia

Messaggioda Alfredo Ferrari » 15 aprile 2013, 12:22

Il consiglio municipale della città di Taraclia, nel sud Moldova, abitata prevalentemente da cittadini di etnia bulgara, ha inviato alle autorità centrali di Chisinau una lettera con la richiesta di autonomia amministrativa e culturale.
La lettera che è stata firmata da tutti i membri del consiglio, è stata inviata in occasione dell'anniversario 200 della fondazione di Taraclia, che sarà celebrato il prossimo 6 maggio.
I consiglieri hanno inviato anche una bozza di legge che sancisce “lo statuto speciale nazional-culturale della regione di Taraclia”.
Tra le richieste, oltre quella dell’autonomia amministrativa, c'è anche il riconoscimento del bulgaro come seconda lingua ufficiale della regione. In percentuale i cittadini di etnia bulgara rappresentano il 66% della provincia di Taraclia.
Ricordo che un'altra provincia, la Gagauzia abitata da turchi cristianizzati, ha ottenuto l'autonomia amministrativa e culturale nel 1994.
Agenzia Viaggi "Go East - Go West" tour operator
Agenzia di consulenza "Est Invest" srl
Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314
Cellulare 00373/79679434 Tel./fax 00373/22/226962
https://www.chisinau-kishinev.com
https://www.estinvestsrl.com/
skype: alfredito1969

Immagine
Avatar utente
Alfredo Ferrari
Site Admin
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 febbraio 2013, 1:50
Località: Chisinau, Repubblica Moldova

Torna a Politica e rassegna stampa moldava












 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Zenisator
cron