Normativa valutaria in Moldavia

Regole, comunicati stampa e accordi internazionali

Normativa valutaria in Moldavia

Messaggioda Alfredo Ferrari » 1 agosto 2016, 15:46

In base alla legislazione vigente chiunque (cittadino moldavo o straniero) entra nella Repubblica Moldova puo’ portare con se, senza l’obbligo di dichiarazione scritta, una somma in contanti fino a 10.000 Euro o equivalente in altra moneta convertibile e tutto quello che leggerete a continuazione e’ regolamentato dalla Legge Valutaria nr. 62-XVI del 21.03.2008.
Questo non impedisce comunque l’importazione di somme superiori a questa cifra, a patto che la stessa venga volontariamente dichiarata all’arrivo compilando l’apposito modulo doganale.
Questa dichiarazione, che dovra’ essere conservata, servira’ all’uscita dal paese per dimostrare che siete entrati legalmente con quella somma di denaro nel caso in cui partite con una somma superiore ai 10.000 Euro.
Ed e’ proprio la somma di 10.000 Euro (o equivalente in altra moneta convertibile) il limite tassativo per l’esportazione di valuta dalla Repubblica Moldova, ad eccezione di somme fino a 50.000 Euro autorizzate dalla Banca Nazionale Moldava.
Somme superiori a 50.000 Euro possono essere esclusivamente trasferite all’estero tramite operazione bancaria.
Agenzia Viaggi "Go East - Go West" tour operator
Agenzia di consulenza "Est Invest" srl
Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314
Cellulare 00373/79679434 Tel./fax 00373/22/226962
https://www.chisinau-kishinev.com
https://www.estinvestsrl.com/
skype: alfredito1969

Immagine
Avatar utente
Alfredo Ferrari
Site Admin
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 febbraio 2013, 1:50
Località: Chisinau, Repubblica Moldova

Torna a La dogana moldava












 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Zenisator
cron