Al via i rapporti commerciali tra UE e la Transnistria

Al via i rapporti commerciali tra UE e la Transnistria

Messaggioda Alfredo Ferrari » 24 dicembre 2015, 13:02

A partire dal 1 gennaio 2016 tutte le imprese della Repubblica Moldova, compresa la Transnistria, potranno esportare merci verso l’UE sotto lo stesso regime di libero scambio; questo è il risultato ottenuto dopo mesi di negoziati tra l’Alto Commissario per il Commercio dell’UE Cecilia Malmstrom ed i rappresentanti del governo di Chisinau nonchè con quelli non ufficiali di Tiraspol.

Si tratta di un gesto di buona volontà da parte dell’Unione Europea nei contronti della regione separatista transnistriana, gesto che certamente aiuterà Tiraspol ad avvicinarsi al lungo percorso europeo che la Moldavia ha intrapreso alcuni anni fa.

E’ infatti noto che la futura politica di allargamento comunitario non accettarà più adesioni di paesi divisi come nel caso di Cipro.

Unica condizione posta a Tiraspol da parte di Bruxelles è stata quella di privilegiare, per un determinato periodo di tempo, l’import di un maggiore quantitativo di merci comunitarie a scapito di quelle importate da altre aree.

commissione unione europea moldova moldavia.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Agenzia Viaggi "Go East - Go West" tour operator
Agenzia di consulenza "Est Invest" srl
Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314
Cellulare 00373/79679434 Tel./fax 00373/22/226962
https://www.chisinau-kishinev.com
https://www.estinvestsrl.com/
skype: alfredito1969

Immagine
Avatar utente
Alfredo Ferrari
Site Admin
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 febbraio 2013, 1:50
Località: Chisinau, Repubblica Moldova

Torna a Il "disgelo" ed i nuovi rapporti col mondo esterno












 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Zenisator
cron