Accordo di libera circolazione tra Moldova e Transnistria

Accordo di libera circolazione tra Moldova e Transnistria

Messaggioda Alfredo Ferrari » 8 febbraio 2013, 23:00

Il "Protocollo d'intesa per la Libera Circolazione delle Persone" tra Moldova e Transnistria sarebbe già pronto all'80%, questo in base a quanto affermato da Serghei Pirojkov, Ambasciatore d'Ucraina a Chisinau, paese che detiene quest'anno la Presidenza OSCE ed è a capo del negoziato per la soluzione del "conflitto congelato moldo-nistriano".
Questo Protocollo dovrà essere terminato entro il 18 febbraio, data in cui inizierà il prossimo round di questo negoziato che avrà come sede la città ucraina di L'Viv (L'Vov).
Nel testo preliminare di questo accordo di libero movimento delle persone si specifica che tale libertà sarà estesa anche a tutti quei cittadini residenti in Transnistria che non detengono la cittadinanza moldava; questo fa presupporre il fatto che il Governo Moldavo dovrà riconoscere i documenti personali d'identità emessi dall'autorità transnistriana.
Altro punto candente dell'accordo è relativo alla riapertura prossima del ponte sul Nistru tra le località di Bicioc e Gura Bicolui, voluto fortemente da entrambe le parti, che dovrà avere esclusivamente scopi civili e non militari.

fonte parziale: http://www.publika.md/protocolul-privin ... 49101.html
Agenzia Viaggi "Go East - Go West" tour operator
Agenzia di consulenza "Est Invest" srl
Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314
Cellulare 00373/79679434 Tel./fax 00373/22/226962
https://www.chisinau-kishinev.com
https://www.estinvestsrl.com/
skype: alfredito1969

Immagine
Avatar utente
Alfredo Ferrari
Site Admin
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 febbraio 2013, 1:50
Località: Chisinau, Repubblica Moldova

Torna a Il "disgelo" ed i nuovi rapporti col mondo esterno












 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Zenisator
cron