Tutti i particolari in cronaca

Moderatore: Nikita

Tutti i particolari in cronaca

Messaggioda nikita » 6 aprile 2017, 13:53

La mattina presto è mia abitudine leggere i giornali online moldavi. Leggo quelli scritti in lingua romena, lingua che conosco abbastanza bene. Non è una novità sconvolgente se dico che le notizie riportate sui giornali, il risalto che si dà ad alcune notizie e ad altri meno, è un segno inequivocabile del valore che una società attribuisce a certi accadimenti.
Al primo posto sui giornali ci sono le notizie che riguardano la politica. Non potrebbe essere altrimenti, la politica regola e amministra il bene di tutti. Anche in Moldova! Anche se a volte colpisce l'evidente malafede le notizie riportate da certi giornali al solo scopo di denigrare e colpire la parte politica avversa. L'operazione è talmente palese che si stenta a credere che un moldavo dotato di normale intelligenza possa prestar fede a certe panzane. Ma tant'è, se certe notizie vengono riportate con gran risalto vuol dire che c'è sempre qualcuno di bocca buona disposto a credere.
Subito dopo le notizie riguardanti la politica, ogni mattina che Dio ci ha concesso di vivere, vengono riportati su tutti i giornali gli incidenti automobilistici. Ebbene sì, un elenco particolareggiato di incidenti avvenuti nottetempo corredati da foto e interviste dei vari testimoni che hanno assistito alo strabiliante evento. Riporto qui di seguito alcuni esempi di come vengono descritti sui giornali le notizie di incidenti:

1) Alle ore 02.00 di questa notte, su Bd. Moscova, una Toyota si è scontrata con una BMW. La Toyota ha riportato danni lievi a un paraurti. Non ci sono stati feriti.

2) Questa notte, all'incrocio fra str. Albisoara e str. Alecsandri, si è verificato un incidente fra una Renault e una Nissan. La Renault ha avuto un fanalino rotto, la Nissan una ammaccatura su una fiancata. La polizia è intervenuta prontamente per i rilievi del caso.

3) All'incrocio fra str. Puskin e str. Columna, stamane all'alba si sono scontrati un SUV e una Lada. L'autista del SUV ha abbandonato il luogo dell'incidente. Era ubriaco?

4) Questa notte la rutiera N° 162 si è scontrata con una Mercedes classe E su str. Bulgara. Due viaggiatori della rutiera hanno riportato lievi ferite. Il proprietario della Mercedes ha abbandonato il luogo dell'incidente. Ubriaco anche lui?

5) A Stefanesti, provincia di Floresti, una Ford C Max7 ha riportato lievi ammaccature rientrando nel garage. Il carrozziere ha dichiarato che guari...pardon, la aggiusterà, in un paio di giorni.

E così di seguito. Un stucchevole elenco di banali e comuni incidenti automobilistici che stanno ad indicare, qualora ce ne fosse bisogno, che in Moldova l'auto occupa incontrastata i primi posti nella scala dei valori materiali e morali. Quindi tutto ciò che riguarda l'automobile in genere, anche i normali e banali incidenti, è di vitale importanza, di notevole interesse per il moldavo medio. Per gli abitanti delle dolci colline avere l'auto danneggiata, anche se lievemente, in un incidente, è la più grande sciagura che può capitare, genera indicibile sofferenza, come per un lutto di una persona cara. Per questo le notizie di sinistri fra automobili vengono riportate con gran risalto sui giornali.
Mi meraviglio come qualche appassionato automobilista non abbia pensato di istituire la “Paste de automobilistilor”: un giorno di primavera dove i possessori di auto si rechino con le borse piene di cibarie a commemorare le vecchie auto ormai ricoverate nei “cimiteri delle auto”, gli sfasciacarrozze.
[size=150]
Che bello sarebbe vedere un gruppo di moldavi con l'aria affranta recarsi in un deposito di auto vecchie che circondano la città brindare a una vecchia Moskovic ormai abbandonata da vent'anni![/size]
Avatar utente
nikita
Site Admin
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 4 febbraio 2013, 17:34

Torna a Il Diario di Nikita












 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 28 ospiti


Zenisator
cron