Moldova tara de minune

Moderatore: Nikita

Moldova tara de minune

Messaggioda nikita » 3 giugno 2014, 15:24

Questa mattina, io e mia moglie, abbiamo fatto la solita passeggiata nel nostro quartiere. Ci siamo seduti in un bar all'aperto per gustare il solito caffè. E' un piccolo privilegio che si concediamo di tanto in tanto. E' una vecchia abitudine “italiana” che abbiamo serbato anche in Moldova, i locali all'aperto di Chisinau sono davvero belli e accoglienti nella bella stagione. Ci piace trascorrere qualche ora all'ombra e alla frescura e sorseggiare un caffè.
A un certo punto la mia signora si allontana per andare alla toilette. Entra nel locale apposito e non trova neanche un diavolo di gancio per appendere la borsetta. La mia consorte, che certo non le manda a dire, dopo aver sbrigate le sue necessità, bussa alla porta della responsabile del locale per esprimere tutto il suo biasimo.
- Come mai nella toilette del locale non c'è nemmeno un appendiabito?
La direttrice, nell'ascoltare il rimbrotto, assume una espressione addolorata:
- Cara signora, sono veramente dispiaciuta, ma è la terza volta che montiamo gli appendiabiti in bagno e qualcuno li smonta e li porta via. Li rubano in poche parole.
- Incredibile! Anche gli appendiabito! - è il commento della mia stupefatta consorte.
- E non è finita qui – prosegue la direttrice – rubano anche lo spray deodorante in bomboletta e il sapone.
- Il sapone? - mia moglie non capiva.
- Eh...sì, qualche giorno fa abbiamo sorpreso una signora che con una bottiglietta “spremeva” tutto il sapone dall'erogatore manuale apposito.
Avatar utente
nikita
Site Admin
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 4 febbraio 2013, 17:34

Torna a Il Diario di Nikita












 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 35 ospiti


Zenisator
cron