Made in Italy

Moderatore: Nikita

Made in Italy

Messaggioda nikita » 10 gennaio 2014, 8:43

In Moldova stanno apparendo nei supermercati sempre più prodotti tipici italiani. In diversi punti vendita aperti di recente si trova ormai di tutto: pasta, parmigiano, granapadano, mozzarelle, ricotta, mascarpone, prosciutto, salami vari, etc.. Indubbiamente questi prodotti costano "un botto"...ma ci sono. Fino a qualche anno fa si trovava solo la pasta. I prodotti in questione sono carissimi, certamente non alla portata dei miseri salari moldavi, vengono acquistati dai nuovi ricchi, quelli dei SUV tanto per intenderci, e dalla piccola comunità italiana. Comunque, a detta dei venditori, molti moldavi cominciano a sperimentare. Mangiare all'italiana fa schic anche in Moldova, anche se i moldavi preferiscono sempre le loro specialità tradizionali e un bel piatto di borsh.
Come dico sempre, il buono, la qualità, prima o poi s'impongono. E' quello che sta accadendo in Moldova di questi tempi. Ormai in alcuni punti vendita, penso da "xxxxxx", al ristorante "Mediterraneo", da Bruno alla "Fattoria Italiana", trovi dal prosciutto ai pelati, dal parmigiano alla pasta trafilata in bronzo, dall'olio d'oliva al caciocavallo.
Purtroppo, per i gourmet come il sottoscritto, le tentazioni aumentano e la panza straborda. Ho il "punto G" sulla punta della lingua. Ma chissenefrega, preferisco un bel piatto di pasta all'amatriciana che una sbobba brodosa. Che ci posso fare, sono un "pastasciuttaro", lo confesso, la seliotka e le zuppette mi sgomentano.
Avatar utente
nikita
Site Admin
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 4 febbraio 2013, 17:34

Torna a Il Diario di Nikita












Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti


Zenisator
cron