La tragedia dimenticata

Moderatore: Nikita

Re: La tragedia dimenticata

Messaggioda ricki » 4 maggio 2013, 14:32

guardi, la lascio nella sua convinzione,le dico di piu, HA RAGIONE LEI ,ma non solo su questo argomento, su tutto.... un solo consiglio, non scriva su un forum ,andrebbe meglio su un house organ di un partito.... la revedere........su un altra cosa le do ragione....scrivendo queste risposte sicuramente non attira simpatia...e per uno che ha scritto un libro....
ricki
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 2 maggio 2013, 10:11

Re: La tragedia dimenticata

Messaggioda nikita » 4 maggio 2013, 17:04

ricki ha scritto:guardi, la lascio nella sua convinzione,le dico di piu, HA RAGIONE LEI ,ma non solo su questo argomento, su tutto.... un solo consiglio, non scriva su un forum ,andrebbe meglio su un house organ di un partito.... la revedere........su un altra cosa le do ragione....scrivendo queste risposte sicuramente non attira simpatia...e per uno che ha scritto un libro....

Hai...hai...politica? Mi era parso! :lol:
Per risultare simpatico dovrei scrivere che la gente in Moldova vive felice e se la gode al bar di Ghidighici?
Mi creda, ho detto tante bugie in vita mia, una più... una meno...non mi cambia la vita.
IN MOLDOVA LA GENTE VIVE FELICE E CONTENTA!
Ora spero sinceramente di risultare più simpatico. :lol: :lol: :lol:
Dai non se la prenda Ricki, quando viene in Moldova ci prendiamo un caffè e ci facciamo una chiacchierata!
Avatar utente
nikita
Site Admin
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 4 febbraio 2013, 17:34

Re: La tragedia dimenticata

Messaggioda ricki » 4 maggio 2013, 19:20

Molte delle cose che scrive sono vere, ma vorrei chiudere qui. non abbiamo le stesse idee, lei per altro mi sembra
abbia un atteggiamento verso chi la contraddice che non ispira di certo simpatia verso chi la legge(ovviamente un mio parere). Avendo lei scritto un libro che credo sia fatto per i lettori la cosa non mi torna. Mi fa piacere saperla felice a Chisinau, mi perdoni ma non sono riuscito a tacere leggendo le solite cose sui poveri, sfruttati, e senza casa moldavi... la mia moldavia e' diversa.
Il bello della vita e' proprio questo. Tante cose.
NB= a dovere di cronaca ci sono da censimento istat oltre 9 milioni di italiani ( tra i quali Lei ) che abitano all'estero... la gente si muove non sempre per un motivo di poverta'----
ricki
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 2 maggio 2013, 10:11

Re: La tragedia dimenticata

Messaggioda nikita » 5 maggio 2013, 0:59

ricki ha scritto:Molte delle cose che scrive sono vere, ma vorrei chiudere qui. non abbiamo le stesse idee, lei per altro mi sembra
abbia un atteggiamento verso chi la contraddice che non ispira di certo simpatia verso chi la legge(ovviamente un mio parere). Avendo lei scritto un libro che credo sia fatto per i lettori la cosa non mi torna. Mi fa piacere saperla felice a Chisinau, mi perdoni ma non sono riuscito a tacere leggendo le solite cose sui poveri, sfruttati, e senza casa moldavi... la mia moldavia e' diversa.
Il bello della vita e' proprio questo. Tante cose.
NB= a dovere di cronaca ci sono da censimento istat oltre 9 milioni di italiani ( tra i quali Lei ) che abitano all'estero... la gente si muove non sempre per un motivo di poverta'----


Vedo che lei insiste. Bene, la invito cortesemente a leggere un rapporto della Caritas Ambrosiana sui problemi moldavi. La Caritas, non Nikita. Poi, se vuole, ne riparliamo.
http://www.caritasambrosiana.it/Public/ ... 202012.pdf
Chi mi contraddice citando fonti e dati ha tutta la mia attenzione e considerazione.
Un paio di dati che contraddicono i suoi. In Italia l'emigrazione al 31/12/2012 erano di 4.300.000 unità. Quindi il 7% della popolazione attiva, in gran parte giovani laureati (la cosiddetta fuga dei cervelli). In Moldova il 30% dei moldavi ha lasciato il paese negli ultimi 15 anni, la gran parte proveniente da zone poverissime dell'entroterra.
Una bella differenza!
Ha mai provato a parlare con un moldavo, uno qualsiasi, e dire che in Moldova si vive bene e la gente è contenta?
Avatar utente
nikita
Site Admin
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 4 febbraio 2013, 17:34

Re: La tragedia dimenticata

Messaggioda ricki » 5 maggio 2013, 1:28

Bravo
ricki
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 2 maggio 2013, 10:11

Re: La tragedia dimenticata

Messaggioda ricki » 5 maggio 2013, 1:33

Lei prende i dati aire che come credere alle dichiarazioni dei redditi, o se preferisce credere che in italia ci sono 25o mila moldavi quando ce ne sono 400 mila
ricki
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 2 maggio 2013, 10:11

Precedente

Torna a Il Diario di Nikita












Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 21 ospiti


Zenisator
cron