A Cricova lo spumante si fa a "mano"

A Cricova lo spumante si fa a "mano"

Messaggioda Alfredo Ferrari » 25 aprile 2013, 10:31

La celebre Cantina di Cricova è mondialmente conosciuta per essere il più grande produttore di vini spumanti di tutta l’Europa dell’est seguendo il metodo classico, meglio conosciuto come méthode champenoise. Questo processo prevede un’ulteriore fermentazione in bottiglia del vino grazie all’aggiunta di particolari lieviti e zuccheri.

Al fine di permettere alle impurità, che si vengono a creare nella fermentazione di lievito e zucchero, di essere raggruppate e spinte lentamente verso il tappo provvisorio della bottiglia, si procede con il remuage che consiste nella rotazione manuale delle bottiglie che sono disposte su appositi cavalletti, iniziando da una posizione orizzontale per giungere dopo alcuni mesi ad una posizione quasi verticale.

Il remuage è un procedimento antico, inventato in Francia, che oggi pochissimi produttori conservano e Cricova rappresenta una di queste eccezioni. Le donne addette alla rotazione delle bottiglie in questa cantina riescono, durante il turno di lavoro, a movimentare fino a 30.000 bottiglie.

Nella grande produzione industriale di vini spumanti questa operazione è stata sostituita da sistemi automatizzati chiamati giro pallets che eseguono tutta la procedura in pochi giorni.

remuage cricova moldova moldavia.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Agenzia Viaggi "Go East - Go West" tour operator
Agenzia di consulenza "Est Invest" srl
Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314
Cellulare 00373/79679434 Tel./fax 00373/22/226962
https://www.chisinau-kishinev.com
https://www.estinvestsrl.com/
skype: alfredito1969

Immagine
Avatar utente
Alfredo Ferrari
Site Admin
 
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 febbraio 2013, 1:50
Località: Chisinau, Repubblica Moldova

Torna a Agricoltura, viticoltura & allevamento












Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Zenisator
cron